Loader Frigel

Il sostituto della torre evaporativa

Sistema adiabatico

Abbattimento dei costi operativi e salvaguardia delle risorse idriche.

Quotidianamente, nel mondo, vengono consumate ingenti quantità di acqua attraverso l’uso di sistemi evaporativi tradizionali per lo smaltimento di calore dei processi industriali (torri evaporative). La crescente scarsità di risorse idriche, la loro difficoltà di reperimento e i costi in costante aumento stanno spingendo l’industria verso questa nuova tecnologia, in grado di far risparmiare fino al 95% di acqua: il raffreddamento adiabatico. Tale tecnologia consente inoltre una maggiore efficienza nel trasferimento di calore, ridotte manutenzioni, e l’assenza totale di agenti chimici inquinanti.

Oltre 8.000 impianti installati in ogni zona climatica.

Sistema adiabatico Ecodry

Scopri i nostri prodotti

Cos'è un sistema adiabatico

È un sistema di raffreddamento dell’acqua utilizzando aria ambiente a circuito chiuso, che combina:

  • Scambiatori di calore acqua-aria a pacco alettato (radiatore)
  • Ventilatori assiali per la convezione forzata dell’aria
  • Un sistema adiabatico per il pre-raffreddamento dell’aria nei periodi caldi
  • Un dispositivo di controllo per la gestione del sistema

Come funziona un sistema adiabatico

Consumo d'acqua solo quando serve

Il funzionamento ha due modalità:

1. Modalità “secco”

Durante la maggior parte dell’anno, l’unità funziona come un convenzionale termoconvettore a secco, senza consumo d’acqua ed il calore trasportato dall’acqua viene dissipato nell’ambiente tramite convezione dell’aria forzata dai ventilatori.

2. Modalità “adiabatico”

Durante i periodi di alta temperatura ambiente e solo quando la modalità a secco non è sufficiente per mantenere la temperatura dell’acqua in uscita entro un set point massimo preimpostato, la modalità adiabatica viene automaticamente attivata. L’aria ambiente ad alta temperatura, prima di entrare nello scambiatore alettato, passa attraverso la camera adiabatica” (brevettata) dove viene aggiunta umidità e conseguentemente pre-raffreddata. In questo caso il dispositivo di controllo regola continuamente la quantità di acqua e ne fa evaporare solo quella necessaria per mantenere il set point desiderato.

Soluzioni personalizzate per il tuo business

Contattaci subito

*campi obbligatori

Dichiaro di aver letto e compreso la privacy policy
Letta e compresa la privacy policy, richiedo di ricevere la vostra newsletter

Richiedi Informazioni

Soluzioni personalizzate per il tuo business

Contattaci subito

Ruota il device per visualizzare al meglio il sito

Frigel SpA

Questo sito utilizza tecnologie più recenti per garantirti un'esperienza di utilizzo semplice e funzionale.
Per visualizzarlo scarica e installa un browser più recente, per esempio
Google Chrome, Mozilla Firefox o Microsoft Edge

Link copiato negli appunti